Curiosità

Consigli utili per il tuo benessere!

Vuoi disintossicare il tuo corpo dalle tossine? Fai un bel bagno detox allo zenzero


Un bel bagno caldo è sicuramente una tra le pratiche più rilassanti e piacevoli per eccellenza. Un momento per coccolarsi e dedicare del tempo a se stessi, dimenticando stress e tensioni accumulate.

Se anche voi come noi siete amanti di questa pratica, vi consigliamo di provare un bel bagno detox, per la precisione un bel bagno detox allo zenzero. Un rimedio naturale ed economico alla portata di tutti che sfrutta tutte le proprietà di questa spezia. Tra le moltissime virtù dello zenzero infatti c'è quella depurativa, in grado di regalare al nostro corpo e al nostro sistema nervoso una forte azione defaticante; l'effetto del bagno allo zenzero è simile a quello di un bagno turco o una sauna, grazie al potere vasodilatatore dello zenzero ed al suo effetto termogenico, ovvero la capacità di far aumentare la temperatura corporea. In questo modo, il nostro corpo riesce con facilità ad eliminare e a migliorare la circolazione sanguigna.

Ma vediamo nello specifico a che cosa serve e come si prepara un bagno detox.

Occorrente:
-una vasca di acqua tiepida;
-una tazza di bicarbonato di sodio;
-una tazza di sali di Epsom
-mezza tazza di zenzero grattugiato o in polvere.


Una volta aggiunti gli alimenti in vasca, mescolare il tutto ed attendere 10 minuti.

Dopodiché immergersi nella vasca dai 20 ai 30 minuti un volta a settimana.

Finito il bagno avvolgersi immediatamente corpo e testa in un accappatoio (ricordatevi di bere molta acqua).

Anche se il bagno allo zenzero risulta generalmente benefico per la salute, è sempre bene prestare attenzione, in quanto in alcune persone potrebbe presentare degli effetti collaterali a causa dell’eccessiva sudorazione, come ad esempio:

-Vertigini
-Irrequietezza
-Irritazioni della pelle
-Insonnia

Quindi sempre meglio chiedere consiglio al vostro medico o al vostro farmacista!

 

Data pubblicazione 15 maggio 2018