Curiosità

Consigli utili per il tuo benessere!

Melone: le 3 varietà da conoscere



Diffusissimo ormai in tutto il mondo, il melone è un frutto ricco di proprietà.

Appartenente alla famiglia delle cucurbitacee, la stessa dell’anguria, il melone è conosciuto in Italia soprattutto come frutto estivo, ma ne esistono innumerevoli varietà adatte a tutti i periodi dell’anno.

Di queste, le principali e più diffuse sono 3:

  • Il melone retato, caratterizzato dalla buccia reticolata dal colore grigio e lunghe striature verdi, è una varietà particolarmente profumata;

  • Il melone di Cantalupo, con una polpa color arancione e una buccia color grigio verde, è anch’esso molto profumato

  • Il melone d’inverno, che si consuma da settembre a dicembre, è invece inodore in quanto sprigiona il suo aroma solamente quando viene aperto. Solitamente la sua buccia è gialla, con una polpa bianca e succosa.

Che sia retato, di Cantalupo o d’inverno una cosa è certa: il melone è un frutto ricco di proprietà!

Oltre ad avere pochissime calorie ed essere composto per il 90% di acqua, è un frutto ricco di antiossidanti.

In particolare, il melone è ricco di beta-carotene, il pigmento vegetale responsabile del suo caratteristico colore arancione. Grazie a questo antiossidante naturale, il melone è in grado di aiutarci a contrastare l’azione dei radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare.

Inoltre, la presenza di fosforo e calcio lo rendono un ottimo alleato delle ossa.

Il miglior modo per gustarlo? Naturalmente nel classico abbinamento col prosciutto!

 

Data pubblicazione 25 agosto 2017